Autore: vlw_admin

7 Consigli per ottenere le migliori foto di nozze

Comunicazione, luce, location e poi il fotografo. Ecco tutti consigli per delle foto incredibili.

Uno scatto deve trasformarsi in un’emozione percepibile anche a distanza di anni, mentre starete ripensando alle vostre promesse d’amore pronunciate dell’altare. Ma spesso si arriva impreparati al giorno del matrimonio, e si rischia poi di avere delle foto che non rispecchiano appieno la vostra complicità o l’evento in generale.

Ecco quindi i nostri sette consigli per ottenere le migliori foto di nozze: 

1. La complicità è la chiave
Ricordate che questo è il giorno del vostro matrimonio! Lasciate i bisticci per domani e godetevi il processo di creazione della complicità fra di voi davanti alla macchina fotografica. Rilassarsi è molto importante, il disagio e lo stress si manifestano in foto, a nessuno piace un sorriso forzato. Abbracciatevi, intrecciate le dita delle vostre mani, giocate, ridete, scherzate. La complicità salterà fuori e in poco tempo non vi ricorderete più della macchina fotografica. La chimica non può mai sbagliare!

2. Incontrate il vostro fotografo
Baciarsi e flirtare di fronte a un perfetto sconosciuto che tiene in mano una macchina fotografica può intimidire chiunque. Perché non cogliere l’occasione per delle belle foto di fidanzamento? Ciò vi consentirà di eliminare l’imbarazzo prima del grande giorno. Se un servizio fotografico pre-matrimonio è fuori discussione, pianificate una chiamata Skype o un incontro di persona con il vostro fotografo in modo da potervi conoscere “faccia a faccia”. Questo piccolo gesto vi aiuterà a mettervi in contatto con il fotografo prima del matrimonio e ad eliminare un po’ di disagio iniziale. Se non funziona …C’è sempre il vino in Toscana!

3. La luce è fondamentale
La luce può creare o distruggere le vostre foto del matrimonio. È importante tenerlo presente sia all’interno che all’esterno. La soluzione migliore per realizzare splendide foto di matrimonio è scattare in ombra, cielo coperto o luce solare diretta. Quando scattate all’interno, cercate le finestre ed evitate l’eccessiva luce arancione, gialla o blu. Suggeriamo di trovare un posto carino e ben illuminato per fare ritratti di coppia dopo la cerimonia. Inoltre, assicuratevi di pianificare una “fuga” subito prima del tramonto per una calda sessione di ritratti piena di magia nella campagna toscana!

4. Osate: è il vostro matrimonio
Giocate con trame, tessuti, forme! Anche se gli abiti scelti sono molto tradizionali, sentite la libertà di esprimere la vostra personalità nei piccoli dettagli. Indossa calzini divertenti, una cravatta particolare. Incorpora fiori all’occhiello fatti di piume o fiori selvatici … Ogni dettaglio che riflette il vostro stile personale alimenta il risultato delle vostre foto di nozze.

5. Non date al vostro fotografo una Pinterest board da replicare
Ci sono due punti da sottolineare qui. Innanzitutto, siate consapevoli del fatto che il vostro fotografo ha già un elenco di foto che tiene in mente per assicurarsi di ottenere tutti gli scatti previsti per il vostro evento dall’inizio alla fine. A questo si aggiungono i momenti unici e imprevedibili che il vostro matrimonio vi regalerà. Il fotografo sarà lì pronto a catturare l’autenticità di quel giorno.
In secondo luogo, dal momento che lo avete assunto, immaginiamo che voi amiate il suo lavoro. Quindi piuttosto che cercare ispirazione da altri fotografi, trovate delle foto di esempio dal suo portfolio. Condividete con lui gli aspetti che vi piacciono del suo stile e poi lasciategli le redini. Fidatevi del vostro fotografo!

6. Comunicate con il vostro fotografo
Per quanto lo stile di un fotografo sia ben definito, è molto importante che comunichiate le vostre aspettative prima del giorno del matrimonio. Che voi preferiate foto più posate o un reportage della giornata, è molto importante discutere questi dettagli prima delle nozze.

7. Svuotate quelle tasche
Qui ci riferiamo principalmente allo sposo. Dimenticati di chiavi e telefono. Dalli a un amico o lasciali a casa. Può sembrare un dettaglio insignificante e minuscolo, ma credeteci, avere tasche sporgenti che aggiungono forme scomode alla silhouette non è un aspetto carino da vedere in foto. Cerca di ricordarti di svuotare le tasche all’inizio del grande giorno!

Con questi semplici consigli e l’artista che meglio interpreta il vostro gusto, avere dei bellissimi ricordi in foto sarà facilissimo!
Se avete bisogno di aiuto nel cercare il fotografo perfetto per voi in Toscana, non esitate a contattarci, inviando una mail a: hello@weddinginvaldichiana.com. Lo trovate tra gli altri servizi che Wedding in Valdichiana offre.

10 cose da fare proposta 2

10 cose da fare dopo aver ricevuto la proposta di matrimonio.

Dal fare un selfie all’anello allo stilare un primo elenco degli invitati, ecco 10 cose da fare dopo aver ricevuto la fatidica domanda

Allora da dove iniziamo? Non c’è un ordine preciso da seguire fintanto che affronti le cose urgenti e più immediate. Impegnarsi nell’amore di una vita è spaventoso e sorprendente allo stesso tempo, ma pianificare un matrimonio insieme sarà anche molto divertente, promesso!

1. Chiama i tuoi genitori
E anche i tuoi fratelli e le tue migliori amiche (a meno che tu non tenga nascosto il tuo fidanzamento per un po’). L’ultimo posto in cui dovrebbero venire a conoscenza della proposta è sui social media, quindi chiamali personalmente e dagli la lieta notizia. È probabile che mamma e papà sappiano già cosa succede e stiano aspettando pazientemente la tua chiamata al telefono.

2. Posta una foto con l’anello sui social
Un’immagine vale più di mille parole, giusto? Se sei pronto a condividere con il mondo che sei ufficialmente fidanzata, apri Instagram! Fai un selfie con l’anello in bella vista oppure condividi una foto di te e del tuo fidanzato per raccontare il vostro amore. Ancora meglio: se la proposta è stata catturata con un video sarà ancora più bello condividere quel tuo sguardo sorpreso.

3. Prenditi un momento
Non immergerti subito nell’organizzazione del matrimonio. Prenditi una o due settimane per assaporare il momento. Fidati di noi, nei prossimi dodici (circa) mesi avrai abbastanza adrenalina e cose da fare che sarà difficile prendersi una pausa dalla pianificazione.

4. Pensa ad una potenziale data
Le date e le location più appetibili vengono prenotate in largo anticipo. Quindi se stai pensando di sposarti nel prossimo anno o due, è una buona idea iniziare a pensare adesso ad una data. Parlane con entrambe le famiglie e scopri quali sono i periodi migliori per tutti.

5. Ricerca una location in Valdichiana
Ricordati: non puoi prenotare una data finché non hai una lista di potenziali location che ami. Fai alcune ricerche online e chiedi maggiori informazioni sulla disponibilità e i prezzi. Possiamo aiutarti noi! Lasciati ispirare da Wedding in Valdichiana o Valdichiana Living. E poi contattaci a: hello@weddinginvaldichiana.com

6. Butta giù una prima lista degli invitati
Che tu stia andando in grande o in piccolo, essere sulla stessa lunghezza d’onda è molto importante. Dopo aver concordato un conteggio approssimativo degli ospiti e un budget (ci arriveremo dopo), puoi impegnarti in un luogo.

7. Discuti del budget da investire
Parlare di soldi non piace mai a nessuno ma è molto importante affrontare il discorso prima di iniziare con la pianificazione. Parlane con il tuo fidanzato e se necessario anche con le vostre rispettive famiglie.

8. Raccogli ispirazioni
Crea una bacheca Pinterest, Google Doc, salva le foto su Instagram o crea una cartella sul tuo computer per organizzare le immagini preferite che trovi online. Tienilo per te solo per scopi organizzativi o condividi con la tua wedding planner, mamma, amici, fidanzato e chiunque altro per visualizzare e contribuire.

9. Assumi un wedding planner
Se stai pensando di assumere una wedding planner che ti aiuto con la logistica e il design, inizia la tua ricerca online. Pianifica alcune telefonate così da poter valutare anche l’empatia oltre alle proposte. Saremo felici di far parte del tuo matrimonio in Valdichiana, scrivici per prenotare un appuntamento telefonico o di persona.

10. Relax
La pianificazione del matrimonio può essere follemente stressante sin dall’inizio, quindi cerca di divertirti e prenderti un po’ di tempo per ridere e riconnetterti. Ricorda: ti stai per sposare!!!

Contattaci

Contattaci
Privacy *

Newsletter

Newsletter
Privacy *
Wedding in Valdichiana è un progetto:

Valdichiana Living

Piazza Grande, 53045 Montepulciano (Siena)

Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Vadichiana Senese

Piazza Grande, 53045 Montepulciano (Siena)

Registro delle imprese di Siena (Italia) - P.I. 00995040524 C.F. 900100670520 - Codice Agenzia Viaggi N. 052000ADV0121

Privacy Policy Cookie Policy

Credits - Photo credits: Dario Pichini, Gabriele Forti, Alice Bracciali, Matteo Castelli, Diego Ciminaghi